Integratori di Creatina

Integratori di Creatina

Integratore di Creatina


La discussione che prende forma sempre più frequentemente nelle palestre e nei centri sportivi è l’utilizzo della creatina come integratore per il miglioramento della forza esplosiva, per lavori intensi e di breve durata. Già migliaia di atleti la utilizzano, ma cosa è la creatina ed a cosa serve?



La Creatina cos’è



Nel nostro fegato avviene la sintesi principale della creatina, molecola che si origina da 3 amminoacidi: arginina, glicina e metionina. Tutto il processo è prodotto autonomamente dal nostro corpo, portato poi ai nostri muscoli dove viene immagazzinato e poi utilizzato. La creatina viene assorbita dal nostro corpo anche da ciò che mangiamo, come ad esempio dalla carne, ma non tutta la creatina assorbita tramite l’alimentazione viene utilizzata.


La Creatina a cosa serve



La creatina serve per ripristinare le scorte energetiche di ATP (adenosina trifosfato) negli sforzi intensi e di breve durata. L'ATP è il composto ad alta energia richiesto dalla quasi totalità delle reazioni metaboliche endoergoniche. Il meccanismo metabolico energetico è chiamato anaerobico alattacido, ed avere buone quantità di creatina nei tessuti muscolari significa ripetere più volte ad ottimo livello prestativo gli sforzi massimali.


Quando e come assumere la Creatina


Grazie agli ultimi studi la formula di assunzione della creatina si è dimostrata più significativa con l’assunzione di 3 g di creatina monoidrato al dì, per un periodo non oltre 30-40 giorni. Utilizzare discontinuamente creatina, invece, non dona l’effetto reale di accumulo a livello muscolare.
Il Ministero della Salute italiano ha dettato in 3 grammi al giorno il quantitativo massimo per l’integrazione di creatina monoidrato in un adulto sano: significa che assumere creatina monoidrato in quantità minore o uguale a 3 g al giorno è da considerarsi sicuro e non dannoso.
In caso di dosi maggiori ancora non vi sono dimostrazioni sicure sulle possibili conseguenze, comunque genera un effetto stressante a livello renale, ritenzione idrica e viene fermata la produzione di creatina da parte del corpo stesso.
La creatina in eccesso viene trasformata in creatinina, che viene espulsa senza essere utilizzata.


Strategia di assunzione della Creatina



La migliore strategia di integrazione di creatina sembra sia quella di assumerne quantità modeste (non oltre i 3 grammi al giorno) ma regolarmente e per periodi medio-lunghi (30-40 giorni), corrispondenti al lavoro fisico sulla forza esplosiva e sulla potenza.
 

20 oggetto(i)

20 oggetto(i)